Lara Croft: Tomb Raider in DVD, recnesione e trama

Pubblicato il da Cetty

Lara Croft: Tomb Raider (in Italia conosciuto solo come Tomb Raider) è un film di Simon West, coprodotto da Stati Uniti, Germania, Gran Bretagna e Giappone e realizzato nel 2001 con Angelina Jolie, Iain Glen, Noah Taylor, Daniel Craig, Leslie Phillips, Jon Voight, Chris Barrie.

Trama

Lara Croft è una brillante archeologa ed esperta in arti marziali cui viene affidato il compito di impedire la ricostruzione di un particolare manufatto: questo, infatti, è stato creato dai resti di un meteorite caduto sulla terra e, se i due pezzi di cui è formato verranno nuovamente uniti in occasione di un particolare allineamento astrale che si verifica ogni 5000 anni, conferirebbe al suo possessore il potere di manipolare il tempo.

Lara è interessata al manufatto che le consentirebbe di riportare in vita il padre, ma è ostacolata da Manfred Powell e dalla cosiddetta Setta degli Illuminati di cui l’uomo fa parte, anch’essa desiderosa di utilizzare il manufatto per i propri fini.

Recensione

Ispirato all’omonima saga di videogiochi della Eidos di enorme successo in tutto il mondo, Tomb Raider è un film che ha avuto molto successo di pubblico, soprattutto grazie alla vasta schiera di fan del videogioco, anche se se ne discosta per alcuni elementi, probabilmente per la limitata conoscenza del videogame da parte dello sceneggiatore.

In realtà, osservandolo da un punto di vista critico e artistico, è un film che non ha convinto troppo la critica.

Nonostante l’enorme costo di produzione e l’impiego di effetti speciali che non mancano di catturare l’attenzione del pubblico (di chi apprezza questo genere di cose, ovviamente), il protagonista archeologo alle prese con reperti perduti e dall’importanza vitale per il genere umano e le vicende che vedono protagonisti ambientazioni diverse, danno un non so che di già visto, tanto che negli Stati Uniti è stato definito come una versione al femminile del più conosciuto e apprezzato Indiana Jones, viste le inevitabili somiglianze con la saga dell’archeologo più famoso del cinema.

La protagonista, interpretata da Angelina Jolie, non convince troppo nell’interpretazione della bella Lara, per quanto lei abbia dichiarato di avere molto in comune con il personaggio del film.

Pur non avendo incassato quanto previsto, il successo ottenuto ha portato al sequel del 2003 Lara Croft: Tomb Raider – La culla della vita, in cui la protagonista, stavolta, è alle prese col Vaso di Pandora.

Lara Croft Tomb Raider
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post