Mercatino dell'usato: guida alla vendita e all'acquisto online

Pubblicato il da Cetty

Quante volte ci è capitato di aggirarci tra i mercatini dell’usato alla ricerca di un regalo particolare, magari da collezionisti? Grazie a internet non dobbiamo necessariamente aspettare il mercatino settimanale della nostra città ma possiamo cercare sui tanti siti di compravendita online dell’usato!

Mercato online

Una delle tendenze che vede internet protagonista riguarda la compravendita di materiale online. Non soltanto libri, CD o materiale da collezionismo particolare: su alcuni portali è possibile acquistare di tutto, sia nuovo che usato e perfino noleggiare online un'auto! Sicuramente il vantaggio è quello di poter fare i propri acquisti comodamente da casa, pagando ovviamente le spese di spedizione e l’unico svantaggio è quello di non poter toccare con mano ciò che vogliamo acquistare.

Accanto a veri e propri negozi, aziende di vendita, sussiste il mercatino dell’usato, cioè quel luogo virtuale in cui ognuno di noi può non soltanto acquistare ma anche mettere in vendita i propri oggetti di ogni tipo: autoveicoli, materiale musicale e multimediale, ma anche abbigliamento, libri e oggetti di collezionismo!

Come fare?

Innanzitutto, bisogna iscriversi al sito web da dove è possibile effettuare la compravendita. Uno dei più conosciuti è eBay, il più importante sito web di aste online a livello mondiale. Per creare il proprio account (profilo) sul portale è necessario scegliere un nome utente e password con cui accedere. Una volta completata la procedura di iscrizione (valida in genere per tutti i siti) è necessario seguire le indicazioni per la ricerca di un determinato oggetto (nel caso dell’acquisto), agevolato in genere da un menù che individua tutte le categorie degli oggetti presenti (nel caso di eBay, ad esempio: abbigliamento e accessori, collezionismo, fumetti, musica, cd e vinili ecc..). Trovato l’oggetto che ci interessa ci rimane soltanto di acquistarlo, contattando il venditore tramite i recapiti telefonici o email che ha fornito nel suo annuncio.

Se invece siamo noi a voler mettere in vendita un oggetto usato, dobbiamo pubblicare l’annuncio che verrà poi visualizzato dagli utenti interessanti. Un buon annuncio, per attrarre l’interesse degli utenti, deve innanzitutto avere una fotografia o più fotografie dell’oggetto in modo che l’eventuale acquirente abbia già un’idea delle condizioni fisiche dell’oggetto. L’annuncio deve contenere tutte le informazioni sulle condizioni dell’oggetto, oltre che il prezzo (non sempre obbligatorio nell’inserzione ma utile) e i recapiti a cui possono contattarci.

Pubblicare un’inserzione è assolutamente gratuito, nonché semplice (in certi siti non è necessario nemmeno registrarsi) grazie ai form con i campi da compilare e la procedura guidata di pubblicazione.

Ebay.it e Subito.it sono soltanto alcuni dei più importanti siti di compravendita online

1 A photograph of eBay's Whitman Campus (corporate headquarters), take
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post