Jean Dujardin: biografia e filmografia dell'attore francese

Pubblicato il da Cetty

Jean Dujardine (vero nome Jean Edmond Dujardin) è un attore, sceneggiatore, comico e regista francese. È sposato dal 2009 con Alexandra Lamy, la sua compagna nella serie tv Un gars, une fille.

Gli esordi

Dopo aver ottenuto una laurea in filosofia e arti visive, Jean Dujardin inizia a lavorare come fabbro ma, durante il servizio militare, si rende conto del suo talento di comico. Quindi si trasferisce nella capitale francese e inizia a esibirsi in piccoli teatri. Qualche tempo dopo, insieme a Éric Collado, Emmanuel Joucla, Éric Massot e Bruno Solomone fonda la Bande du Carré Blanc, dal nome del teatro in cui i cinque si erano incontrati. Il gruppo diventa in seguito i Nous C Nous e realizza molti spettacoli che diventeranno molto popolari in quel periodo.

Successivamente, insieme a Bruno Salomone, girerà dei brevi sketch per la trasmissione Farce AttaqueIn, andato in onda su France 2.

Dall’ottobre 1999 al giugno 2003, ha lavorato alla serie televisiva di successo Un gars, une fille (una versione francese della sitcom italiana Love Bugs), sempre su France 2. La serie conta ben 486 episodi di meno di cinque minuti.

Cinema

Il suo primo grande successo cinematografico è il film Mariages! di Valerie Guignabodet, nel 2004. E, nel 2005 è la volta di Brice de Nice, adattamento cinematografico di uno dei personaggi degli sketch con i Nous C Nous che è un successo al botteghino diventando molto popolare. Grazie alla sua performance nel film OSS 117: Le Caire, nid d’espions (2007) Jean Dujardin ottiene una nomination ai César come miglior attore. Il film avrà un seguito, due anni dopo: OSS, 117: Rio ne répond plus.

Nel 2008, recita a fianco di Jean-Paul Belmondo nel film Un homme et son chien (2008), remake del grande film Umberto D. di Vittorio de Sica, per la regia di Francis Huster e l’anno successivo incarna Lucky Luke nell’omonimo film di James Huth.

Nel 2010 veste i panni di Charles Faulque ne Le Bruit des glaçons di Bertrand Blier, a fianco di Albert Dupontel, Anne Alvaro e Audrey Dana. Contemporaneamente lavora nel film di Nicole Garcia, Un balcon sur la mer. lo stesso anno appare ne Les petits mouchoirs, terzo film di Guillaume Canet.

Quest’anno ha preso parte a fianco di Bérénice Béjo in The Artist di Michael Hazanavicius, un film (la cui uscita è prevista per l’ottobre di quest’anno) che rende omaggio ai film muti degli Anni Venti. Il film in corsa per la Palma d’Oro al Festival di Cannes 2011, ha fatto guadagnare a Dujardin il premio per migliore attore.

1 Jean Dujardin au festival de Cannes | Source | Author Georges Biard

Con tag TV e Personaggi

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post